Il niente che è tutto

12,00

Alla Marianna di quel giorno oggi avrei detto, guardandomi
indietro, semplicemente di non abbandonare mai quella tenacia
e quella voglia di combattere tutte sue, di non dimenticarsi mai
di apprezzare le cose semplici, quelle che chiamiamo giornate
ma che, in fondo, ora so, sono attimi, unici e irripetibili.

MARIANNA ANSALDI
Marianna Ansaldi nasce a
Carmagnola il 21 Novembre
1985. “Il niente che è tutto”
(Gian Giacomo Della Porta
Editore, 2020), è la sua
prima pubblicazione,
un’opera che ha origine nell’evento traumatico di un
incidente stradale, una testimonianza di cambiamento, di
nuove o ritrovate consapevolezze.

Categoria:

Alla Marianna di quel giorno oggi avrei detto, guardandomi
indietro, semplicemente di non abbandonare mai quella tenacia
e quella voglia di combattere tutte sue, di non dimenticarsi mai
di apprezzare le cose semplici, quelle che chiamiamo giornate
ma che, in fondo, ora so, sono attimi, unici e irripetibili.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il niente che è tutto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *